Se questa mail non è visualizzata correttamente, clicca qui

Newsletter del 19/12/2016

Calcolo soglia di anomalia nel D. Leg.vo 50/2016: il "taglio delle ali" non comporta esclusione dell’offerta

Secondo il T.A.R. Bologna, Sentenza 05/12/2016, n. 983, l’accantonamento delle “ali” costituisce una mera operazione matematica, distinta dall’effettiva esclusione di concorrenti che superano la soglia di anomalia. Nelle fasi successive devono pertanto essere considerate anche le offerte rientranti nelle “ali”, per ricomprendere un maggior numero di offerte ed anche per favorire un maggior risparmio dell’Amministrazione.

Per saperne di più



Contabilizzazione degli impianti centralizzati: criticità e modalità operative dopo l'integrazione del D. Leg.vo 102/2014 da parte del D. Leg.vo 141/2016
di Laurent Socal

Questo articolo - dopo che si è conclusa la vicenda dell’aggiornamento del D. Leg.vo 102/2014 con la pubblicazione delle disposizioni integrative contenute nel D. Leg.vo 141/2016 - fa il punto della situazione segnalando gli impatti e le insidie della normativa e suggerendo le più corrette modalità operative sia per la progettazione e la realizzazione del sistema di termoregolazione e contabilizzazione che per l’adozione del criterio di riparto delle spese più idoneo a seconda dei casi.


ARTICOLO AGGIORNATO AL D.L. 205/2016 E ALL'ORDINANZA 3/2016. Elenco completo dei comuni interessati; Misure organizzative generali per il rilascio dei permessi edilizi e per la vigilanza sulle opere pubbliche e private; Obblighi di tracciabilità finanziaria; Obbligo di rivolgersi a professionisti qualificati iscritti in apposito elenco per progettazione e direzione lavori; Misure per la ricostruzione privata e pubblica, contributi e procedure.
Indicazioni sulle modalità per la determinazione del tasso. Ultimo decreto di aggiornamento: D.M. 07/12/2016 che ha determinato il nuovo saggio in misura pari allo 0,1%, in vigore dal 01/01/2017.
L'indice misura le variazioni nel tempo dei prezzi di un paniere di beni e servizi rappresentativi di tutti quelli destinati al consumo finale delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente, ed è usato per adeguare periodicamente i valori monetari, come gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, ed il trattamento di fine rapporto (TFR). AGGIORNAMENTO Novembre 2016 (Comunicato ISTAT 14/12/2016).
Sintesi della disciplina relativa al Piano di recupero di immobili e alloggi di edilizia residenziale pubblica, previsto dall'art. 4 del D.L. 47/2014. Risorse per il finanziamento del piano; Criteri per la formulazione del programma e ripartizione delle risorse. AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2016: D.M. 05/10/2016, concernente l'anticipazione dell'annualità 2017 per interventi di non rilevante entità di importo inferiore a 15.000 euro.
Resoconto delle informazioni aggiornate disponibili, con testo aggiornato e modifiche all’art. 2 dello schema di decreto - relativo alle disposizioni transitorie di applicazione ai lavori in corso o affidati - approvate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici il 07/12/2016.
Il testo del documento - che attua l’art. 192, comma 1, del D. Leg.vo 50/2016 relativo all’istituzione di un elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house - è stato posto in consultazione. Regime transitorio come da comunicato ANAC 03/08/2016.
Il D. Leg.vo 18/04/2016, n. 50 - cd. “Nuovo Codice dei contratti pubblici” - prevede una moltitudine di provvedimenti attuativi e di dettaglio (circa 50 sono quelli indicati direttamente all’interno del testo, ma altri potranno essere emanati anche ove non espressamente previsto). Si propone in questa pagina l’elenco dei provvedimenti emanati o in corso di emanazione, con indicazioni sull’iter ed il link al testo completo con l’eventuale commento.
Pagina informativa sintetica in merito alle Norme armonizzate ed alla Valutazione tecnica europea sui prodotti da costruzione, e sulle condizioni che occorre rispettare per la commercializzazione dei prodotti stessi sul mercato europeo, nell'ambito del Regolamento (UE) n. 305/2011. Disponibili gli elenchi aggiornati dei titoli e dei riferimenti delle Norme armonizzate e dei documenti per la Valutazione tecnica. AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2016: ultimo elenco aggiornato pubblicato sulla GUUE 09/12/2016, n. C 459.
Il Consiglio di Stato fornisce una panoramica interessante in tema di caratteristiche e contenuti del contratto di avvalimento, avvalimento in caso di attestazione SOA, intestazione della polizza fideiussoria in relazione alla possibile partecipazione della società ausiliata ed in caso di raggruppamento temporaneo.
Secondo i giudici, il termine iniziale a partire dal quale scatta il computo dei giorni per proporre il ricorso deve essere fissato in funzione dell’oggetto della contestazione. In particolare, solo nel caso in cui il terzo voglia impugnare il permesso di costruire rilasciato al vicino lamentando che nessun manufatto poteva essere edificato sull’area, il termine iniziale decorre dalla data di inizio dei lavori.
Secondo il T.A.R. Bologna, Sentenza 05/12/2016, n. 983, l’accantonamento delle “ali” costituisce una mera operazione matematica, distinta dall’effettiva esclusione di concorrenti che superano la soglia di anomalia. Nelle fasi successive devono pertanto essere considerate anche le offerte rientranti nelle “ali”, per ricomprendere un maggior numero di offerte ed anche per favorire un maggior risparmio dell’Amministrazione.
PRO_SAP permette di progettare cemento armato, acciaio, muratura ordinaria e armata, legno, XLAM, travi reticolari miste, pareti estese debolmente armate, rinforzi di FRP per muratura e c.a. Consente la verifica anche di edifici esistenti, isolatori, interazione terreno-struttura, resistenza al fuoco, e il disegno esecutivo di strutture di acciaio e c.a.. Oltre alle versioni commerciali (LT e Professional) sono disponibili versioni dimostrative utilizzabili anche per scopi professionali come la versione e-TIME, che consente di utilizzare tutti i moduli opzionali del programma.
16/12/2016 Il codice dei contratti si applica agli asili nido
16/12/2016 Gli impegni del nuovo Governo
16/12/2016 Imu-Tasi, si chiude con l’F24 su carta anche oltre mille euro
16/12/2016 Irap dei piccoli, niente sanzioni se c’è incertezza
16/12/2016 Irap, fisco non può pretendere sanzioni
16/12/2016 Certificazioni, cambia l’agenda
16/12/2016 Maggiore sicurezza nelle operazioni offshore
16/12/2016 Rifiuti, l’albo dei gestori cambia i requisiti sui mezzi
16/12/2016 Trasparenza, ultima chiamata
16/12/2016 Bilanci al nodo dei contratti
16/12/2016 Edilizia, per il Durc online controlli nelle casse edili
16/12/2016 Appalti, lotto unico ok se non pregiudica le pmi
15/12/2016 Catasto terreni, la semplificazione rilancia
15/12/2016 Termovalvole in condominio. Obiettivo risparmi del 10-15%
15/12/2016 Termovalvole, da gennaio multe fino a 2.500 euro
15/12/2016 Professionisti, guadagni in calo
15/12/2016 Professioni, redditi in caduta dal 2005
15/12/2016 «Vecchi» ascensori, stop all'obbligo di sicurezza Ue
15/12/2016 Appalti, decide lo Stato
15/12/2016 Approvata la legge sulla ricostruzione
15/12/2016 Sisma, risarcimenti ampi
15/12/2016 Ascensori, conformità spetta al fabbricante
15/12/2016 La Corte Ue salva il pro-rata Iva
15/12/2016 L'Iva sul pro rata è in regola
14/12/2016 Sicurezza, bonus a estrazione
14/12/2016 Start up, detrazione Irpef al 30% e investimenti fino a un milione
14/12/2016 Tripla spinta agli investimenti
14/12/2016 Affitto nullo, indennità da provare
14/12/2016 Fattura elettronica per obbligo o per scelta?
14/12/2016 Casse senza vincoli della riforma Madia
14/12/2016 Un gruppo Iva per pochi eletti
14/12/2016 Iva, verso l'invio semestrale delle fatture
14/12/2016 Dl terremoto, oggi l'ok finale
13/12/2016 Niente onere di costruzione. Il comune deve sanzionare
13/12/2016 Infortuni, reato senza il danno
13/12/2016 Partita Iva, le aperture diminuiscono del 10%
13/12/2016 Casse, meno vincoli sulle rivalutazioni
13/12/2016 Imu-Tasi, si torna alla cassa
13/12/2016 Beni e terreni con nuovi costi
13/12/2016 Riaperti i termini per rivalutare partecipazioni e terreni
13/12/2016 La Scia 2 cancella la dichiarazione
13/12/2016 Case di alloggio vuol dire "di vacanza"
13/12/2016 Contabilizzatori di calore in attesa di proroga
13/12/2016 Portiere, incidenti all'Inail
13/12/2016 Il cambio d'uso non incide sui millesimi
12/12/2016 Precontenzioso, vigila l'Anac
12/12/2016 Benefici prima casa, termini non perentori
12/12/2016 Tris di requisiti per i «trasfertisti»
12/12/2016 Non si sfugge all'inversione
12/12/2016 Terreni, informazioni optional
12/12/2016 Vietato «autoridursi» i canoni
12/12/2016 Si paga l'abuso edilizio altrui
12/12/2016 Opere antisisma premiate: recupero sprint fino all'85%
12/12/2016 Ecobonus potenziato in condominio
12/12/2016 Ecobonus e ristrutturazioni, più tempo per rinnovare casa
12/12/2016 Più facile cedere il credito ma solo per i bonus extra-large
12/12/2016 Detrazioni maxi fino al 2021
Copyright © 2002-2014 Legislazione Tecnica S.r.L. - Tutti i diritti riservati
ATTENZIONE: l’indirizzo mittente della newsletter non è abilitato alla ricezione, quindi eventuali risposte alla presente NON SARANNO LETTE.
Per comunicazioni di carattere amministrativo, ivi comprese le richieste di modifica dell’indirizzo di ricezione di questa newsletter, cancellazione dalla mailing list, recupero password, ecc., si prega di indirizzare a servizio.clienti@legislazionetecnica.it
Per inoltro di quesiti tecnici, richiesta di testi normativi, ecc., si prega di indirizzare a ufficio.tecnico@legislazionetecnica.it
Per richieste di supporto sulla consultazione del sito e della newsletter si prega di indirizzare a webmaster@legislazionetecnica.it