Siamo presenti su

Sistemi di gestione dell'energia

Sandro Picchiolutto

1° Edizione - Marzo 2020

Num. pagine: 400

Significato - Finalità - Certificazione

La ISO 50001:2018 e le altre norme del pacchetto - Il processo di certificazione - Applicazione del SGE e strumenti operativi - Comunicazione, formazione, gestione dell’Energy Team - Ambiti e costi di applicazione della ISO 50001 - Obblighi, incentivi e strategie nazionali e internazionali - Impatto della ISO 50001 sulla protezione del clima - Testimonianze e casi di studio.

€ 45,00

In offerta a:

€ 33,75

Offerte risparmio

Pacchetto EGE

In offerta a:

Questo libro offre un quadro delle diverse strategie di implementazione dei Sistemi di gestione dell'energia (SGE), come strumento di miglioramento delle prestazioni energetiche e della sostenibilità ambientale di ogni organizzazione in ambito civile, terziario, pubblica amministrazione, industria e trasporto - corredandole di esempi, checklist e casi di studio.
Particolare attenzione è riservata a temi e strumenti in grado di rappresentare un concreto supporto al percorso mirante al raggiungimento di una certificazione secondo ISO 50001.
Cruciale in questo ambito è l’esame della fase di certificazione vera e propria, sia in termini di “cosa” l’organismo certificatore si aspetta e di “come” procede all’auditing di terza parte (secondo ISO/IEC 17021 e ISO 50003), sia di “come” l’organizzazione debba svolgere le operazioni di auditing interno, al fine di verificare correttezza ed efficacia del proprio SGE, nonché di affrontare con serenità l’auditing di certificazione e le successive sorveglianze.
È inoltre offerta una sintetica disamina di obblighi, incentivi e strategie a livello nazionale e internazionale (UE, USA, Cina), quale ausilio alle organizzazioni per lo sviluppo di strategie di mercato, in un quadro di conformità alla normativa e di collaborazione con gli enti di controllo e regolazione.
Concludono il volume alcune note redatte da colleghi che hanno implementato nella loro organizzazione un SGE, seguendone lo sviluppo e sperimentando così “sulla loro pelle” cosa significa traghettare un’organizzazione complessa verso questo nuovo modo di interpretare e gestire l’utilizzo dell’energia.